Home Diritti Umani e Pace Corso ADE medicina diseguale
"Medicina diseguale, come agire per la salute di tutti" - 2016 PDF Stampa E-mail
Giovedì 06 Marzo 2014 19:51

Questo è il titolo del corso ADE nato dalla collaborazione tra professori e studenti, tra cui vi lavorano da più di due anni proprio alcuni membri del SISM Firenze, i quali sono essi stessi parte del processo di creazione e di formazione di questo articolato processo.


Il corso affronterà i temi della Salute Globale, Determinanti e Disuguaglianze, Medicina ospedaliera e Medicina del terrritorio con metodologie ben diverse dalle classiche lezioni frontali cui siamo abituati e avrà anche l'ambizione di affrontare temi a noi cari con un approccio multidisciplinare che possa rendere idea della diversità di fattori che concorrono a determinare la salute di un individuo, con un occhio particolare al Sistema Sanitario.


Per questo verranno chiamati a partecipare e a confrontarsi diversi professionisti, che presenteranno il loro modo di fare salute e le loro realtà, che poi saranno visitate durante uno degli incontri previsti (ebbene sì, ci saranno esperienze sul campo).
Vi sarà poi l'opportunità di conoscere alcune associazioni che operano quotidianamente per la salute delle persone più emarginate.
Nell'ultimo incontro ci sarà anche la possibilità di confronto e di tirare le somme, per comprendere cosa possiamo fare come studenti per apportare un cambiamento nella professione.


Dal 2015 inoltre l'ADE è stata proposta sia agli studenti di medicina che a quelli di infermieristica, con lo scopo di far confrontare due mondi che in futuro si troveranno inevitabilmente a collaborare nella gestione del paziente.

 

Il corso si svolgerà, presso Villa la Quiete, il venerdì pomeriggio a partire dalle 14.00 nelle seguenti date:

 

7 Maggio

13 Maggio

una giornata di esperienza sul campo tra il 14 e il 26 Maggio

20 Maggio

27 Maggio


Tutte le informazioni riguardanti al corso si trovano sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/medicinadiseguale?fref=ts

Per iscriversi o per qualunque domanda o chiarimento non esitate a scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna