Home Scambi professionali/Scambi di ricerca Rinunce - Riassegnazioni
Rinunce - Riassegnazioni PDF Stampa E-mail
Venerdì 01 Novembre 2013 09:34

Rinunce


Chiunque riceva una meta in assegnazione o in riassegnazione può rinunciare allo scambio in qualunque momento. La rinuncia dovrà essere comunicata tempestivamente al LEO/LORE via mail o per iscritto, compilando e firmando il modulo di rinuncia che trovate in fondo alla pagina.
Qualora tale rinuncia avvenga precedentemente al pagamento del bollettino e alla firma della liberatoria (per maggiori informazioni consultare la sezione AREA OUTGOINGS), essa non avrà conseguenze; nel caso invece la rinuncia sopraggiunga successivamente al pagamento del bollettino e alla firma della liberatoria essa comporterà la perdita totale della possibilità di andare all'estero durante la campagna scambi in corso, il mancato rimborso della quota scambio versata al SISM (salvo nei casi in cui è ammesso dal regolamento rimborsi) e l'attribuzione di alcuni punti di penalità in graduatoria nel concorso dell'anno successivo secondo lo schema seguente:
  • 2 punti di penalità a chi rinuncia entro 7 giorni dalla firma della liberatoria e dal pagamento del bollettino;
  • 4 punti di penalità a chi rinuncia entro la data di termine del March Meeting IFMSA (indicativamente prima settimana di Marzo) e prima di 45 giorni dalla partenza;
  • 6 punti di penalità a chi rinuncia dopo la data di termine del March Meeting IFMSA e prima di 45 gg. dalla partenza;
  • 10 punti di penalità a chi rinuncia a meno di 45 gg. dalla partenza. Nel caso in cui tale rinuncia avvenga meno di 45 giorni prima della partenza e contemporaneamente entro 7 giorni dall'assegnazione, i punti di penalità si riducono a 6.
  • 20 punti di penalità a chi rinuncia senza comunicarlo al LEO o LORE della propria Sede Locale.


Riassegnazioni

Qualora una persona rinunciasse ad una meta, tale meta verrà riassegnata ad un altro studente in graduatoria. Per una maggiore semplicità e rapidità della procedura tutti i candidati in graduatoria eccetto quelli già assegnatari di una meta avranno la possibilità di inviare una mail al LEO/LORE, entro una scadenza prestabilita, specificando in tal modo il proprio interesse verso una specifica destinazione.
Al termine della scadenza fissata dal LEO/LORE saranno consultate le posizioni in graduatoria degli studenti interessati e, per ogni meta riassegnata, il candidato più alto in graduatoria che abbia espresso preferenza per tale meta diventerà assegnatario della medesima.

Esiste anche la possibilità che la nostra Sede Locale riceva, durante il corso di tutto l'anno associativo fino a circa il periodo del concorso successivo, delle mete che altre città non sono riuscite ad assegnare ai loro studenti; anche in questo caso la procedura di riassegnazione seguirà il normale iter elencato sopra.

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Modulo rinuncia scambio.doc)Modulo rinuncia 32 Kb
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna